Oggi, era del digitale, un Retail per avere successo punta molto sulla tecnologia, innova per offrire e far vivere ai propri clienti un’esperienza unica, un’esperienza sensoriale. E’ sicuramente una strada da percorrere questa, ma  non è l’unica e sicuramente non ci garantisce un aumento delle performances sulla lunga distanza.

L’obiettivo è aumentare il fatturato e per farlo dobbiamo puntare alla fidelizzazione del cliente, non è facile, ma abbiamo una carta da giocare che si chiama servizio di qualità.

La differenza vincente tra un Punto Vendita fisico e quello digitale è il legame emotivo che riusciamo ad instaurare con i nostri clienti, un legame centrato sul Cliente con i suoi bisogni e le sue aspettative.

In questo panorama abbiamo due attori: il cliente e il Brand.

Il negozio fisico ha un ruolo determinante perché conferisce solidità alla marca, la rende reale quindi è un importante punto di riferimento per il cliente.

Ecco perché è fondamentale avere nel nostro negozio personale qualificato, preparato, professionale ed attento, perché è con queste caratteristiche che ci garantiamo una marcia in più sui nostri competitors e creare un legame a lungo termine con i nostri clienti che ha sicuramente più valore rispetto alle vendite mordi e fuggi, generando fedeltà.

Senza queste competenze e solo con la tecnologia non possiamo migliorare il nostro fatturato.

Torniamo ad investire sulle persone, puntiamo ad essere Leader nella cura del cliente con servizi di qualità.