LA FUNZIONE DEL PROCESSO FORMATIVO

Nella funzione di un processo formativo non ci sono metodi e strumenti migliori di altri, esiste solo la responsabilità e la sensibilità di trovare la giusta collocazione di percorsi che puntano allo sviluppo delle persone.

CONFRONTO e SVILUPPO

Occorre creare contesti in cui attraverso il confronto tra persone, stimolino il desiderio di sviluppo, di esprimersi e di rinventarsi, è questo che un formatore dovrebbe chiedersi al termine del processo, questo dovrebbe essere il suo obiettivo.

IL SENSO

Il percorso formativo ha il suo senso quando non solo trasmette contenuti, ma rende possibili nuove visioni, nuove interpretazioni e nuove soluzioni.

LE  EMOZIONI

Il percorso formativo che porto in aula ha di base le emozioni, sono il filo conduttore del processo formativo.
  1. Le emozioni come veicolo per arrivare alla mente e al cuore del cliente.
  2. Le emozioni come base su cui riflettere per raggiungere la consapevolezza dell’importanza del nuovo ruolo professionale che oggi ogni venditore ha nel proprio punto vendita.
  3. Le emozioni per creare rapporti onesti, affidabili e duraturi con i clienti.
  4. Le emozioni per migliorare le performance del punto vendita.

I MIEI CORSI

Per ogni informazione su i corsi da me erogati qui